Torna a News

In cosa consiste la polisonnografia domiciliare?

Come si svolge la polisonnografia a casa? Scopri i benefici di fare l'esame a domicilio e come prenotare l'esame con SonnoService

Polisonnografia cardio-respiratoria o polisonnografia neurologica? SonnoService ti dà la possibilità di eseguirle entrambe, su tutto il territorio nazionale e direttamente a casa tua, rispondendo alle necessità di adulti e bambini che soffrono – o pensano di soffrire – di disturbi del sonno, qualsiasi sia la loro origine.

Ma perché fare una polisonnografia domiciliare? Perché l’ambiente di casa rappresenta una zona di assoluto confort per il paziente, dove sentirsi a proprio agio e mantenere le proprie abitudini. Durante il giorno dell’esame, non sarà intaccata la normale routine serale e, il mattino seguente, dopo una nottata trascorsa nel proprio letto, sarà un tecnico a ritirare il dispositivo, in attesa del referto.

Quindi, come fare una polisonnografia a casa?

 

I vantaggi della polisonnografia a domicilio con SonnoService

Vediamo, ora, quali sono i vantaggi della polisonnografia a domicilio:

  • Tempi brevi – La scelta del giorno e dell’orario della polisonnografia avverrà secondo le esigenze del paziente. Tempi di attesa? Completamente azzerati. Infatti, non appena avrai la necessità di eseguire una polisonnografia domiciliare, SonnoService ti darà la possibilità di eseguirla nel minor tempo possibile.

 

  • Medici specialisti in Medicina del Sonno a tua disposizione – SonnoService si avvale di Medici Esperti in Medicina del Sonno altamente qualificati, in grado di seguire il paziente in tutto il percorso diagnostico-terapeutico. Vi sono Medici specialisti in molti settori, tra cui pneumologia, otorinolaringoiatria, neurologia, odontoiatria, neurofisiologia, neuropsichiatria infantile e neurofisiopatologia, capaci di identificare e definire la miglior terapia per risolvere il problema.

 

  • Assistenza qualificata, immediata e continuata: dalla prenotazione alla lettura del referto – Già nella prima fase di prenotazione, gli operatori (contattabili in chat o tramite numero verde) sapranno guidare il paziente nel percorso di prenotazione. Non solo: un tecnico specializzato consegnerà a domicilio il polisonnigrafo, provvederà a programmarlo, applicherà i sensori sul paziente ed illustrerà come compilare il Diario del Sonno. Si occuperà anche del ritiro dell’apparecchiatura: scaricherà i dati registrati per trasmetterli al Medico specialista in Medicina del Sonno, che stilerà il referto. I risultati? Verranno consegnati direttamente a casa.

 

Insomma, i vantaggi della polisonnografia a casa sono ormai chiari… ma come prenotarla?

 

Come prenotare una polisonnografia domiciliare

Per eseguire una polisonnografia domiciliare, il primo passo è la prenotazione dell’esame stesso. Con SonnoService, è possibile procedere tramite diverse modalità:

  • Direttamente sul sito SonnoService – Per effettuare una polisonnografia a domicilio, prenotando direttamente sul sito web, è necessario cliccare sul link “Prenota un esame” e selezionare la tipologia di polisonnografia a cui ci si deve sottoporre: Polisonnografia cardio-respiratoria domiciliare oppure Polisonnografia neurologica domiciliare. A questo punto, si procede con la selezione della provincia, del Medico di riferimento e della data in cui si vuole effettuare l’esame. Concluso l’acquisto, un Tecnico di Neurofisiopatologia ti contatterà per confermare giorno e orario di installazione dell’apparecchiatura necessaria per la polisonnografia a domicilio.

 

  • Tramite il numero verde 800.635.040 – Per prenotare una polisonnografia a casa, è possibile chiamare il numero verde e parlare direttamente con un operatore che ti fornirà il supporto e le informazioni necessarie per procedere con la prenotazione dell’esame, nella data più consona alle tue esigenze. Seguirà poi un contatto con un Tecnico di Neurofisiopatologia, per la definizione dell’appuntamento.

 

  • Tramite il modulo di contatto presente sul sito SonnoService – In alternativa, vi è anche la possibilità di compilare il modulo di contatto online e lasciare i propri dati: in tal caso, verrai ricontattato in tempi brevissimi da un operatore in grado di fornirti tutte le delucidazioni necessarie e accompagnarti passo a passo nella prenotazione della polisonnografia a casa.

 

  • Tramite la chat gestita dal nostro Tecnico di Neurofisiopatologia – In modo ancor più immediato, è possibile contattare i nostri esperti tramite il servizio chat, presente sulle pagine del portale SonnoService in basso a sinistra: si avrà così la possibilità di parlare con un Tecnico di Neurofisiopatologia, che sarà al tuo fianco per tutti i dubbi inerenti i disturbi del sonno e le patologie a esso correlate. Ovviamente, troverai un supporto anche per procedere con la prenotazione dell’esame.

 

Prenotazione della polisonnografia a casa fatta? Bene, ora è arrivato il momento vero e proprio dell’esame!

 

Come si svolge la polisonnografia a casa

Non servono molte spiegazioni: l’esecuzione della polisonnografia a casa è molto semplice e, soprattutto, non è invasiva per il paziente.

Una volta prenotato l’esame, nel pomeriggio prima della notte della polisonnografia, un tecnico di neurofisiopatologia attiverà la dovuta strumentazione. Saranno poi posti sopra la maglietta intima:

  • le fasce per registrare i movimenti toracici e addominali,
  • un pulsossimetro da dito per rilevare la saturazione del sangue e la frequenza cardiaca,
  • una cannula nasale per rilevare il flusso respiratorio,
  • un sensore per il russamento e
  • un sensore di posizione.

Tutti questi dispositivi effettueranno il monitoraggio dei parametri vitali per tutta la notte e i dati rilevati saranno disponibili la mattina successiva.

Si dovrà poi compilare un diario del sonno e un questionario, per annotare l’andamento della notte e la propria condizione psico-fisica.

Come abbiamo già visto, il giorno seguente un tecnico ritirerà l’apparecchiatura e le registrazioni di tutti i parametri fisiologici. In 48 ore, arriverà il referto firmato da un Medico specialista in Medicina del sonno.