Torna a Disturbi del sonno

Movimenti periodici degli arti

E pur si muove!

Il disturbo da movimenti periodici degli arti (dall'inglese Periodic Limb Movement Disorders, PLMD) è caratterizzato da reiterate contrazioni degli arti inferiori o superiori durante il sonno, indicativamente ogni 20-40 secondi circa.

PLMD, da non confondersi con la RLS

Movimenti periodici degli arti e sindrome delle gambe senza riposo vengono spesso erroneamente confusi. Le differenze ci sono, e anche ben evidenti: nella RLS vi è una risposta volontaria per una sensazione di disagio nelle gambe, mentre nella PLMD la risposta è involontaria, e il paziente è spesso inconsapevole di questi movimenti.

Sintomi e diagnosi

Solitamente il paziente lamenta un sonno frammentato, caratterizzato da microrisvegli, oppure un'eccessiva sonnolenza diurna, poiché ignaro dei movimenti e privo di sensazioni anormali negli arti. Solo una polisonnografia potrà quindi delineare il corretto quadro della situazione e permettere dunque a chi soffre di movimenti periodici degli arti di affidarsi alla cura migliore.

Chiamaci per fissare un appuntamento

Richiedi la polisonnografia a domicilio,
fissa l’appuntamento

numero verde 800635040

Dal lunedì al giovedì 9.30-13.00 e 14.00-18.00
Il venerdì 9.30-13.00 e 14.00-16.30